sovraindebitamento taranto

studio cerabino

securitas mundi

alfredo cerabino

giulio cerabino

mariagrazia caffè

Sovraindebitamento, esiste una via di uscita: la Legge 3/2012, la cosiddetta “Legge salva suicidi”. Norma che dà la possibilità di pagare i debiti insoluti in base a un “piano di rientro”, un accordo stipulato con il creditore, siano essi privati, sia banche o Equitalia

Sono sempre più i privati cittadini, ovvero artigiani, agricoltori e commercianti, che, a causa di eventi eccezionali o di particolari situazioni di crisi economica, non riescono più a onorare i propri debiti, una situazione disperata che, nei casi più estremi, può spingere persino al suicidio.
Eppure esiste una via di uscita: la Legge 3/2012, la cosiddetta “Legge salva suicidi” emanata proprio per risolvere le crisi da sovraindebitamento, norma che dà la possibilità di pagare i debiti insoluti in base a un accordo stipulato con il creditore, siano essi privati, sia banche o Equitalia, un “piano di rientro” che tiene conto delle reali possibilità economiche e disponibilità patrimoniali del debitore.

A Taranto alcuni professionisti hanno dato vita all’associazione “Securitas Mundi” per aiutare i cittadini in difficoltà economica a utilizzare questo strumento; si tratta, in particolare, di Dottori Commercialisti che vantano una particolare esperienza in materia acquisita istruendo, con successo, numerose procedure, sia in qualità di Gestore della Crisi nominato dal Tribunale di Taranto, sia in qualità di Consulente incaricato da privati consumatori per la redazione della Proposta di Accordo da sottoporre al Gestore della Crisi per l’eventuale asseverazione.
Mediante professionisti iscritti presso l’albo del Ministero di Grazia e Giustizia, in questa attività “Securitas Mundi” si avvale solo ed esclusivamente delle opportunità offerte dalla Legge 3/2012, la cosiddetta “Legge salva suicidi”, senza far ricorso in nessun modo ad altre strutture che operano nel mondo del credito.

“Securitas Mundi” ha finora operato collaborando con altre associazioni per fornire gratuitamente assistenza fiscale e legale a chi vive un disagio, ed oggi si presenta con questa sua iniziativa autonoma tesa a sostenere chi, per svariati motivi, in passato ha contratto troppi debiti e oggi ha difficoltà ad onorarli.
L’associazione “Securitas Mundi”, infatti, è a disposizione di tutti i cittadini per una consulenza, assolutamente gratuita, anche al fine di valutare la posizione debitoria e di assisterli nella eventuale predisposizione di un Piano del Consumatore o Proposta di Accordo.
Gli interessati possono contattare l’associazione Securitas Mundi presso gli uffici in via Mazzini n.39 a Taranto o al recapito telefonico tei. 099.7387192 o inviando una mail a sacuritas.mundi@Qmail.com.

 

Scarica la documentazione completa in formato PDF 

Associazione Securitas Mundi
Via Mazzini n.39 Taranto 74123 Telefono 099.7387192 - mail a securitas.mundi@gmail.com

2019 all right reserved to 3DISEGNA - Site realized by

  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Twitter Icon
  • White Facebook Icon